Centro di progettazione e gestione lavori su scuole ed edifici pubblici

Il Settore segue le attività attinenti la progettazione e realizzazione degli interventi di costruzione, ampliamento e adeguamento degli edifici scolastici e pubblici di competenza provinciale


Competenze

  • Coordinamento di tutte le attività in materia di Edilizia Scolastica e demaniale;
  • Programmazione, progettazione e direzione dei lavori di tutti gli interventi sugli Edifici di competenza provinciale;
  • Espletamento delle attività amministrative attinenti a tutti i servizi dell’edilizia demaniale e scolastica mediante stesura di provvedimenti amministrativi, rendicontazione delle opere pubbliche, in base ai vari finanziamenti e piattaforme;
  • Progettazione e direzione dei lavori di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sugli edifici di competenza provinciale;
  • Aggiornamento del Piano triennale opere pubbliche - piano biennale servizi e forniture.

Tipologia di organizzazione

settore

Area di riferimento

Area 3 - Pianificazione Territoriale e Opere Pubbliche - Centrale Unica di Committenza

La struttura gestisce le attività istituzionali più importanti dell'ente: viabilità, trasporti, edilizia scolastico, pianificazione urbanistica, appalti.

Responsabile

Francesco Ranieri

Dirigente dell'Area 3, denominata “Viabilità, Edilizia scolastica e Pianificazione Urbanistica”

Servizi collegati

Istruzione e Formazione

Manutenzione edilizia scolastica

Sede principale

Palazzo della Provincia - via Capuani

Via Capuani 1, 64100 Teramo

Di norma, l’apertura degli uffici provinciali è articolata su cinque giorni settimanali secondo il seguente prospetto:

Lunedì 9.30 - 12.30  
Martedì 9.30 - 12.30 15.30 - 17.00
Mercoledì 9.30 - 12.30  
Giovedì 9.30 - 12.30 15.30 - 17.00
Venerdì 9.30 - 12.30  

Contatti

Documenti

Documenti tecnici e di supporto

Patrimonio immobiliare

Patrimonio immobiliare

Regolamenti

Regolamento per la concessione in uso temporaneo di immobili del Patrimonio o di competenza provinciale

Regolamento per la concessione in uso temporaneo di immobili del Patrimonio o di competenza provinciale

Regolamenti

Regolamento ripartizione del fondo per la progettazione e l’innovazione

Definisce i criteri e le modalità di quantificazione e di ripartizione del fondo per le funzioni tecniche svolte dai dipendenti pubblici esclusivamente per le attività previste dell’art. 113 del Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50

Pagina aggiornata il 10/05/2024