Tu sei qui: Home Sala Stampa Preferenza di genere, questa sconosciuta, la Commissione Pari Opportunità invita a votare un uomo e una donna
Azioni sul documento

Preferenza di genere, questa sconosciuta, la Commissione Pari Opportunità invita a votare un uomo e una donna

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 08/06/2022 09:44

La doppia preferenza di genere è ancora poco praticata e la Commissione provinciale pari opportunità ricorda a tutti che è una grande opportunità : domenica 12 giugno dove si vota per il rinnovo delle amministrazioni locali (nei Comuni al di sopra dei 5 mila abitanti) si possono esprimere due preferenze scrivendo il cognome di un uomo e una donna.  Le preferenze devono essere manifestate, esclusivamente, per candidati compresi nella lista prescelta.
"Facciamo crescere la presenza delle donne nei Consigli e nel governo delle amministrazioni locali - sottolinea Tania Bonnici Castelli, presidente della CPO provinciale - come dimostrano i dati e le storie la presenza delle donne migliora la pubblica amministrazione e la politica. Ricordiamocelo domenica nelle urne perchè c'è ancora molta strada da fare per un'equilibrata rappresentanza"

Nell'indice sull'uguaglianza di genere 2021 in Europa l'Italia ha ottenuto un punteggio di 63,8 su 100 (+0,3 rispetto al 2020). Il punteggio è inferiore alla mediadell'UE di 4,2 punti, ma l'Italia è tra i Paesi che nell'ultimo ventennio hanno fatto registrare i maggiori progressi tra tutti gli Stati membri dell'UE, migliorando di 12 posizioni la sua graduatoria dal 2005 e di 7 posizioni dal 2010, raggiungendo il 14° posto tra i 27 Stati
membri.

archiviato sotto: ,

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

5.0
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi