Tu sei qui: Home Sala Stampa #PratidiTivo 🚡 Primi passi verso la riapertura degli impianti 🚡
Azioni sul documento

#PratidiTivo 🚡 Primi passi verso la riapertura degli impianti 🚡

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 09/11/2021 14:04

Ieri sera l’Asbuc di Pietracamela ha sottoscritto la concessione per l’affitto dei terreni alla Gran Sasso Teramo per un anno, ad un canone di 35 mila euro. L’atto consente, previo affidamento all’attuale gestore temporaneo, la ditta Finori, di compiere i passi necessari per la riapertura degli impianti sciistici fermi da oltre un anno.

In attesa di vedere cosa deciderà il Consiglio di Stato in merito al ricorso presentato dal Comune di Fano Adriano (udienza 11 novembre) adesso bisogna realizzare una serie di attività di manutenzione (quelle che non potevano essere compiute a impianti fermi) per garantirla piena e sicura agibilità sia della cabinovia che della quadriposto e della biposto.

La Provincia, ancora una volta, investirà fondi propri: il settore tecnico ha già affidato la manutenzione dei 9 Obelix per la prevenzione delle valanghe. Tre sono stati danneggiati e dovranno essere riparati. Presto bisognerà riconvocare l’Assemblea dei soci. Ascolta il presidente Diego Di Bonaventura.

 

archiviato sotto: , ,

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

4.0
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi