Tu sei qui: Home Sala Stampa Domani Consiglio provinciale, tra i punti da approvare lo statuto del Distretto Agroalimentare di Qualità
Azioni sul documento

Domani Consiglio provinciale, tra i punti da approvare lo statuto del Distretto Agroalimentare di Qualità

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 02/02/2009 15:07

Il Consiglio provinciale torna a riunirsi domani, martedì 3 febbraio, alle ore 16,30. L'ordine del giorno prevede al primo punto l'approvazione del regolamento per lo svolgimento delle attività delle SUP, la Sezione Urbanistica Provinciale.

 

In discussione, poi, una serie di provvedimenti urbanistici: un piano di recupero e riqualificazione edilizia urbana riguardante il Comune di Rocca Santa Maria; la variante ad un piano di lottizzazione a Pineto; il piano particolareggiato di piazza Europa a Sant'Egidio alla Vibrata.

 

Tra i punti in approvazione anche lo statuto del Distretto Agro-Alimentare di Qualità, un passaggio fondamentale per la costituzione del nuovo organismo (una società consortile per azioni) a cui spetterà il compito di fare sistema per sviluppare progetti e attrarre investimenti nel comparto agroalimentare.

 

Il Consiglio sarà chiamato ad approvare anche due regolamenti: quello per il riconoscimento della qualifica di guardia giurata volontaria e quello per il coordinamento dei servizi svolti da tali guardie.

 

All'ordine del giorno, infine, due interrogazioni a firma del consigliere Carlo Taraschi (PDL) aventi ad oggetto la partecipazione della Provincia agli Open Days di Bruxelles e la presenza dell'ente nell'elenco telefonico "Pagine bianche".

 

 

Teramo, 2 febbraio 2009

 

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.41666666667
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi