Tu sei qui: Home Sala Stampa Ampia maggioranza delle liste a sostegno del presidente Di Bonaventura. Finisce 7 a 5, in Consiglio non entra una donna..
Azioni sul documento

Ampia maggioranza delle liste a sostegno del presidente Di Bonaventura. Finisce 7 a 5, in Consiglio non entra una donna..

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 19/12/2021 16:00

Domani alle 12 la proclamazione ufficiale con Presidente ed eletti nella Sala consiliare.

Teramo 19 dicembre 2021. Le due liste a sostegno del presidente Di Bonaventura eleggono 7 consiglieri; 4 per la lista civica “Renew Teramo” Lanfranco Cardinale consigliere uscente con delega alla viabilità (6950); Ennio Pavone (6023); Luca Corona (5823) e Giovanni Luzii consigliere uscente con delega al PNRR (3818) e 3 per la lista “la Forza del Territorio per Di Bonaventura presidente”: Frangioni Luca vicepresidente uscente con delega all’edilizia scolastica (7455); Jwan Costantini, sindaco di Giulianova (6737); Gennarino Di Lorenzo consigliere uscente delegato alla viabilità (5713).

“La casa dei Comuni” che siede sui banchi della minoranza elegge 5 consiglieri: confermati gli uscenti, Mauro Giovanni Scarpantonio (6391) e Graziano Ciapanna (5996) entrano Vincenzo D’Ercole sindaco di Castiglione Messer Raimondo (6916); Luca Pilotti (4518) e Ernesto Iezzi (4125).

Luca Frangioni, Fratelli D’Italia, risulta essere il consigliere più votato con 7455 voti ponderati; le liste non hanno espresso una consigliera donna.

Il Presidente della Provincia: "E’ aumentato il consenso e questo è un dato oggettivo e che non può che far piacere, dalla lettura del voto si evince una risposta territoriale omogenea rispetto a tutte le aree del territorio – commenta il presidente Diego Di Bonaventura – credo si possa certamente leggere come un riscontro positivo al lavoro svolto in questi due anni sia in termini di risorse investite sia, e lo considero l’aspetto più importante, in termini di relazione con amministratori locali e cittadini. Devo ringraziare per questo tutti i consiglieri che mi hanno accompagnato in questi due anni. Mi spiace e molto che non sia stata eletta una donna, credo che il lavoro portato avanti da Beta Costantini sia stato eccellente e ritengo che l’assenza di una consigliera in assemblea rappresenti, in generale, un forte limite. Auguro a tutto il Consiglio un buon lavoro, abbiamo tante cose da fare”.

 

 

Fascia A

Fascia B

Fascia C

Fascia D

Fascia E

Voti validi

 

Voti

Ponderati

Voti

Ponderati

Voti

Ponderati

Voti

Ponderati

Voti

Ponderati

Voti

Ponderati

La Forza del Territorio

48

2400

19

2242

47

9353

43

11051

2

1190

159

26236

La Casa dei Comuni

109

5450

19

2242

40

7960

41

10537

21

12495

230

38684

Renew Teramo

75

3750

14

1652

35

6965

48

12336

10

5950

182

30653

 

Totale

232

11600

52

6136

122

24278

132

33924

33

19635

571

95573

 

 

11600

 

6136

 

24278

 

33924

 

19635

 

 

Bianche

1

 

0

 

0

 

1

 

0

 

2

 

Nulle

3

 

0

 

1

 

1

 

0

 

5

 

Votanti

236

 

52

 

123

 

134

 

33

 

578

 

Di seguito, invece, le preferenze per ciascun candidato:

Lista 1 La Forza del Territorio

Luca Frangioni 7455

Jwan Costantini 6737

Gennarino DI Lorenzo 5713

Domenico Pavone 4023

Beta Costantini 2059

Mimma Centorame 0

Angela De Patre 0

Francesco Grossi 0

Giada Pelusi 0

---------------------------------

Lista 2 la Casa dei Comuni

Vincenzo D’Ercole 6916

Mauro Scarpantonio 6391

Graziano Ciapanna 5996

Luca Pilotti 4518

Ernesto Iezzi 4125

Luca Lattanzi 4028

Alberta Ortolani 3093

Marco Massetti 2711

Francesca Trailani 350

Fausta De Ascaniis 199

Annamaria Ciambotti 0

----------------------------------------

Lista 3 Renew Teramo

Lanfranco Cardinale 6950

Ennio Pavone 6023

Luca Corona 5823

Giovanni Luzii 3818

Andrea Di Censo 3167

Alessandro Casmirri 2043

Laura Di Domenicantonio 1311

Roberta Pompetti 300

Sara Ponziani 250

Monica D’Orazio 0

 

VEDI FILE ALLEGATO

Allegati

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

1.0
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi