Tu sei qui: Home Sala Stampa Accordo con il Comune di Pineto, l'Enel e il Consorzio di Bonifica nord per la regolamentazione del rilascio delle acque sul Vomano
Azioni sul documento

Accordo con il Comune di Pineto, l'Enel e il Consorzio di Bonifica nord per la regolamentazione del rilascio delle acque sul Vomano

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 05/03/2009 18:25

È stato sottoscritto questa mattina, nella sede dell'Assessorato ai lavori pubblici e alla viabilità, il protocollo d'intesa fra il Comune di Pineto, il Consorzio di Bonifica nord e la società Enel - settore produzione - per la regolamentazione del rilascio delle acque sul fiume Vomano.

 

L'accordo prevede che Enel e Consorzio di Bonifica Nord, al fine di limitare fenomeni di intorbidimento e di trasporto di rifiuti e vegetazione verso la costa nel litorale di Pineto, si coordineranno per evitare, negli orari critici e nei limiti del possibile, portate significative sull'alveo del fiume Vomano.

 

In particolare Enel, fatte salve cause di forza maggiore legate ad esigenze di sicurezza della rete elettrica nazionale o eventi meteorici rilevanti, programmerà la produzione del proprio impianto di Montorio, nel periodo compreso tra il 1° giugno e il 31 agosto di ogni anno, in modo da evitare i suddetti disagi.

 

Alla firma erano presenti il sindaco di Pineto, Luciano Monticelli, l'ingegnere Luciano Chiti per l'Enel e Giuliano Galiffi in qualità di commissario regionale del Consorzio di bonifica nord.

 

Ha sottoscritto il protocollo anche il vice Presidente, Giulio Sottanelli, il quale ha giudicato "ottimo il lavoro svolto in sinergia tra i vari enti per risolvere un problema annoso che arrecava danni all'economia turistica costiera e all'immagine del comune di Pineto".

 

 

Teramo, 5 marzo 2009

 

 

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.25
Nessuna valutazione inserita
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi