Tu sei qui: Home Sala Stampa Piano sfalci: da una settimana al lavoro sulle provinciali. Riaperta la Panoramica di Tortoreto con limite di velocità e di peso.
Azioni sul documento

Piano sfalci: da una settimana al lavoro sulle provinciali. Riaperta la Panoramica di Tortoreto con limite di velocità e di peso.

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 25/06/2019 13:25

La Provincia ha stanziato 350 mila ero per gli sfalci sulle provinciali, da una settimana gli operai dell'ente e le ditte incaricate hanno iniziato a lavorare partendo dalle situazioni più critiche. Altri 500 mila euro sono state stanziate dalla Regione Abruzzo per supportare finanziariamente l'attività delle Province (125 mila euro a Provincia).

"Sono previsti interventi in tutti e quattro i nuclei stradali, il lavoro da fare è tanto e le segnalazioni sono continue - afferma il presidente Diego Di Bonaventura che aggiunge - praticamente in contemporanea è partito anche il Piano asfalti e sono in consegna numerosi lavori, per milioni di euro,  per la sistemazione delle strade. Ci scusiamo con i cittadini per le situazioni più critiche e chiediamo di avere pazienza, il settore viabilità sta lavorando a pieno ritmo per rispondere a tutte le richieste".

Intanto questa mattina ha riaperto la strada 5/B, la cosiddetta "Panoramica" che collega la viabilità provinciale con l'abitato di Tortoreto paese: il tratto interrottto è stato interessato nell'agosto del 2016 da un ampio movimento di versante che ne ha pregiudicato la transitabilità. Grazie ad un accordo fra la Provincia, Comune di Tortoreto e la Società Autostrade la provinciale è stata riaperta dopo un intervento tampone realizzato dalla stessa società autostradale che in quella zona ha un cantiere aperto per mettere in sicurezza il tratto della  A/14 che sovrasta la provinciale.


Da oggi e fino al 30 settembre la strada sarà transitabile con un limite di velocità (30 km orari) e il divieto di transito di mezzi pesanti (superiori a 3,5 tonnellate). La sistemazione definitiva della Panoramica è stata inserita nel Piano triennale dell'ente che viene approvato con il Bilancio preventivo del 2019.

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

1.0
Nessuna valutazione inserita
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi