Tu sei qui: Home Sala Stampa Parco Marino Torre del Cerrano. “La diffida non è un atto politico ma istituzionale visto che tre Soci del Consorzio non sono stati messi al corrente delle azioni intraprese” dichiara la consigliera provinciale Beta Costantini
Azioni sul documento

Parco Marino Torre del Cerrano. “La diffida non è un atto politico ma istituzionale visto che tre Soci del Consorzio non sono stati messi al corrente delle azioni intraprese” dichiara la consigliera provinciale Beta Costantini

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 23/01/2020 12:48
Sulla vicenda riguardante il bando per la selezione del direttore dell’Area Marina “Torre del Cerrano”, interviene la consigliera provinciale Beta Costantini, delegata dal Presidente.
Link breve

CTRL+C per copiare negli appunti

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

1.75