Tu sei qui: Home Sala Stampa Consiglio provinciale. Fra gli applausi la Benemerenza alla memoria a Nicoletta Cerquitelli, consigliera scomparsa nel 2016.
Azioni sul documento

Consiglio provinciale. Fra gli applausi la Benemerenza alla memoria a Nicoletta Cerquitelli, consigliera scomparsa nel 2016.

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 29/10/2018 18:23


Teramo 29 ottobre 2018. “La libertà non è star sopra un albero ma è il frutto di una conquista, di un impegno quotidiano, insomma della partecipazione” amava parafrasare la canzone di Gaber,  Nicoletta Cerquitelli, giovane consigliera comunale di Silvi, eletta in Consiglio Provinciale e scomparsa dopo pochi mesi dall’investitura, a soli 32 anni, nell’ottobre del 2016.


Il Consiglio Provinciale, questo pomeriggio, su proposta del presidente Renzo Di Sabatino, le ha conferito la  "Benemerenza alla memoria": “Mi vengono in mente tanti ricordi – ha detto Di Sabatino fra le altre cose, ricordando che questo è il suo ultimo Consiglio e la prima Benemerenza che la Provincia assegna – ma soprattutto il suo sorriso, l’entusiasmo con il quale affrontava le cose ricordandoci che la politica deve essere soprattutto umanità”.


E a tracciare il profilo della giovane donna prematuramente scomparsa sono stati anche i consiglieri Severino Serrani e Giuseppe Cantoro e poi i Sindaci di Silvi, Francesco Comignani primo cittadino all’epoca dell’elezione di Nicoletta e quello in carica, Andrea Scordella.


A ricevere la Benemerenza i familiari, il padre Gabriele, il fratello Francesco e la madre, Angela Sistarelli visibilmente commossi. In aula tanti consiglieri comunali di Silvi e anche i compagni di consiliatura in Provincia.


“E’ stata un lodevole esempio  - si legge fra le altre cose nella motivazione - di come una giovane possa dedicarsi al bene di tutti, alla rappresentanza del suo territorio, ad una politica che chiede tutto per gli altri e niente per se”.

 

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

3.0
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi