Azioni sul documento

Maria Assunta Magliani Formisani

creato da Redazione web
Info
ultima modifica 06/03/2018 12:30

Presidente

Maria Assunta Magliani, insegnante elementare e docente di tirocinio all’istituto magistrale “G. Milli” , alla fine del 1964 fu contattata dai responsabili di allora della Dc teramana, Lolli e Gramenzi, che le chiesero di candidarsi alle elezioni comunali. Dopo una rapida consultazione in famiglia decise di cimentarsi in questa nuova esperienza. . Eletta, divenne insieme a Maria Filipponi, assessore nella giunta comunale, con deleghe alla cultura e alla pubblica istruzione.

A dirla oggi sembra una storia normale, se non banale.

Ma negli anni Sessanta la presenza di due componenti su nove di sesso femminile nella giunta municipale era veramente una rarità e fu una esperienza che rimase poi isolata nel tempo, perché alla fine della legislatura Magliani vene rieletta, ma non fu confermata come assessore e, da allora, e fino a poco tempo fa, la giunta del Comune di Teramo non ha più avuto nel suo seno componenti del sesso femminile. Maria Assunta Magliani da allora continuò la sua esperienza politica e amministrativa, ricoprendo anche vari incarichi molti dei quali vicini alle donne. E’ stata a lungo delegata provinciale del movimento femminile della Democrazia Cristiana e vice delegata regionale, oltre che componente e presidente della commissione provinciale per le pari opportunità.

Maria Assunta Magliani in Formisani non era una femminista, ma, come amava ripetere spesso, credeva profondamente nella parità fra uomo e donna conservando però le peculiarità di ciascun sesso. E nella sua vita ha dato un costante esempio di come un impegno concreto delle donne nella società, anche in tempi obiettivamente diversi e più difficili, fosse possibile.

Il ricordo della figlia di Maria Assunta Magliani in Formisani

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.22222222222
I ricordi e le testimonianze
Dragoni Carla

Carla Dragoni - Vice Presidente
E’ stata  vicepresidente durante la presidenza di  Ernestina Di Felice. Tra le iniziative intraprese, ci fu una serie di modifiche dello Statuto, ...

Di Nardo Di Maio Chiara

Di Nardo Di Maio Chiara - Vice Presidente
L’azione è stata rivolta al mondo della scuola . Eventi dedicati all'educazione, alla sensibilizzazione e alla prevenzione della violenza di genere, ...

Di Felice Ernestina

Di Felice Ernestina - Presidente
L'intento fondamentale fu quello di attivare potenzialità ed energie  nell'ambito del lavoro femminile e fornire adeguate conoscenze;  contribuire a far superare  ...

Marchese Mirella

Marchese Mirella - Le iniziative svolte nel periodo sono state: corso di formazione: DONNE IN POLITICA corso di formazione alla Bocconi: WORKSHOP DI MANAGMENT E TUTORAGGIO ...

Brandiferri Monica

Brandiferri Monica - Presidente
Monica Brandiferri, in qualità di presidente della cpo ha promosso vari convegni tra i quali uno particolarmente significativo "zitta lo sai non vali niente" . ...