Comune di Cermignano

Torna all'elenco dei comuni | 

Il borgo domina le valli del Vomano e del Piomba. Già colonia di Hatria, fu abitato in epoca preromana dai Sabini adriatici, dei quali è stato localizzato un sito fortificato sul vicino Monte Giove. Gli scavi hanno riportato alla luce anche i resti del più grande santuario d'altura edificato da questo popolo in onore di Giove.

Fiore all’occhiello del territorio è la solenne torre di Montegualtieri, alta circa 18 metri, la cui particolarità più unica che rara è di essere a sezione triangolare. Fu certamente un'importante struttura di avvistamento e controllo dell'intera valle nel Medioevo e deve il suo nome, come il borgo intorno, a un duca Gualtieri che ne fu il possessore. 

Da segnalare, inoltre, palazzo Tartagliozzi, uno dei più imponenti del centro storico, il palazzo ex Santoro di vago stile Palladiano e le "case accessorie" del castello De Sterlich, edificio attualmente sottoposto a restauro e destinato a divenatare un centro culturale e museale.

La Chiesa parrocchiale, ricostruita sul finire del 1700, conserva alcune tele settecentesche del pittore Giuseppe Prepositi. Al 1678 risale invece la Chiesa di Sant’Eustachio con un magnifico altare in legno di noce intagliato e tele del 1600.

Contatti

  • Comune di Cermignano
    Via Roma - 64037
  • 0861-66160
  • 0861-667576
  • Vai al sito
  • certmailpec.comune.cermignano.te.gov.it

Informazioni sul Comune

  • Sindaco: Di Valerio Santino
  • Codice fiscale: 80003870674
  • Codice IPA: c_c517
  • Cod. Fatturazione Elettronica: UF3XSI
Previsioni meteo per il comune

 Notizie dal Comune