Tu sei qui: Home Eventi Circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi
Azioni sul documento

Circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi

creato da Volontari Servizio Civile
Info
pubblicato 11/10/2019 11:47

Presentazione del libro di Marco Severini

Circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi
Data
http://provincia.teramo.it/eventi/circolo-di-anna-donne-che-precorrono-i-tempi Circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi
11/10/2019
da 17:30 to 23:59
(Europe/Rome / UTC200)
Dove L'ARCA, Largo San Matteo Teramo
Aggiungi evento al calendario iCal

Il Circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi

Presentazione del libro di Marco Severini

 

 

Il Comitato Se non Ora Quando? Teramo ha organizzato per Venerdì 11 ottobre 2019, alle ore 17.30, nel Laboratorio delle arti contemporanee, L’ARCA, presso largo San Matteo, Teramo la presentazione del libro di Marco SeveriniIl circolo di Anna. Donne che precorrono i tempi” (Edizioni Zefiro).

All’incontro interverranno, per i saluti istituzionali, Andrea Core, assessore alla Cultura del Comune di Teramo, Germana Goderecci quale componente del Comitato Se Non Ora Quando?, Lidia Pupilli, Direttrice scientifica dell’Associazione di Storia Contemporanea di Senigallia, e l’autore Marco Severini, docente di Storia dell’Italia Contemporanea Università di Macerata. Il volume rivela come numerose donne siano riuscite ad affermarsi nei settori più disparati dell’Italia contemporanea, anticipando i tempi, i gusti, le tendenze e rivelando la capacità di fare squadra. Inoltre il 2019 è l’anno in cui si celebra un anniversario di grande importanza: il centenario della legge che ha riconosciuto la capacità giuridica della donna (Legge n. 1776 del 17 luglio 1919), abolendo l’autorizzazione maritale e aprendo a essa il mondo del lavoro. Il libro racconta storie di donne che hanno tentato di cambiare situazioni in cui si sono trovate, contribuendo in tal modo, all’affermazione di un’identità di genere. Sono raccontate vicende di figure femminili diverse per livello sociale, appartenenza geografica, periodo storico e in particolare per il settore in cui hanno investito la maggior parte delle loro energie. Dalla politica alla suffragista, da chi ha cercato di rivoluzionare la moda e la cucina, a chi ha salvato migliaia di vite umane o difeso i diritti, da chi ha trovato nell'arte e nella letteratura il desiderio di emanciparsi da una condizione ingiustamente subordinata a chi tra le prime si è vista riconoscere l’ingresso nella carriera forense. La presentazione è patrocinata dal Comune di Teramo. La partecipazione è a ingresso libero.

 

Info: snoqteramo@gmail.com

 

Con preghiera di pubblicazione/diffusione

 

Il Comitato “SeNonOraQuando?” (Snoq) di Teramo

Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi