Azioni sul documento

Autoscuole

creato da Trasporti - Funzioni ex MCTC
Info
ultima modifica 30/03/2017 10:39

Per attività di autoscuola si intende lo svolgimento di attività di educazione stradale, istruzione e formazione dei conducenti.  Le autoscuole possone esercitare, altresì, l'attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto, limitatamente alle funzioni di assistenza e agli adempimenti relativi alle operazioni concernenti le patenti di guida ed i certificati di abilitazione professionale alla guida dei mezzi di trasporto.L'esercizio dell'attività  è subordinato all'accertamento dei requisiti di legge in ordine alla capacità finanziaria , all'idoneità morale e all'idoneità tecnica del titolare . L' autoscuola deve avere uno o più insegnanti di teoria e istruttori di guida.

La Provincia  effettua gli esami relativi al riconoscimento dell'idoneità di insegnante e/o di istruttore di autoscuola. Il candidato deve essere in possesso degli stessi requisiti richiesti per il titolare ed essere in possesso:

per gli INSEGNANTI DI TEORIA: diploma di scuola media di secondo grado e patente di guida almeno della categoria "B normale", oppure "B speciale".

per gli ISTRUTTORI DI GUIDA: licenza della scuola dell'obbligo e patente di guida della categoria "A", "C", "D","E" oppure "A", "C", "D".


Con D. L. 31-1-2007, n. 7 ( decreto che liberalizza alcune attività economiche), l'attività di autoscuola non è più soggetta ad autorizzazione provinciale, ma alla sola dichiarazione di inizio attività da presentarsi alla provincia territorialmente competente, fatto salvo il rispetto dei requisiti morali e professionali, della capacità finanziaria e degli standard tecnico-organizzativi previsti dalla normativa vigente.  L'attività  può essere iniziata non prima che siano decorsi trenta giorni dalla dichiarazione di inizio attività, dandone comunicazione alla Provincia che accerta le condizioni, le modalità e i fatti legittimanti. In caso di carenza, nei successivi trenta giorni la Provincia adotta i provvedimenti di divieto di prosecuzione dell'attività e di rimozione dei suoi effetti salvo, ove possibile, la possibilità di conformarla alla normativa vigente.  In fondo alla pagina in allegato si trovano i relativi moduli.

.

Allegati

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.26086956522