Tu sei qui: Home Agenzia Giovani Tempo libero Viaggi & Vacanze Viaggiare Informati Consigli per il viaggiatore
Azioni sul documento

CONSIGLI PER IL VIAGGIATORE

creato da Redazione web
Info
ultima modifica 24/05/2017 10:06

Alcuni consigli utili al momento della prenotazione, prima di partire e durante il viaggio.

AL MOMENTO DELLA PRENOTAZIONE

E'importante
Informarsi e provvedere ai visti d'ingresso (dove richiesto) e alle vaccinazioni; controllare la validità del passaporto o della Carta d'Identità; informarsi sulle penali di annullamento del viaggio; prenotare con i cognomi che risultano dal Passaporto.

Consiglio
Assumere informazioni sul paese visitato: usi, costumi, eventi, etc.; acquistare una guida turistica e, se è il caso, una cartina.

PRIMA DI PARTIRE

E'importante
Controllare i documenti di viaggio alla consegna in agenzia: cognomi, date di partenza e ritorno, orari e coincidenze;
controllare l'esattezza delle prenotazioni di altri servizi acquistati (alberghi, escursioni, noleggio auto); leggere con attenzione le condizioni della polizza assicurativa di copertura medica e bagaglio; fare le fotocopie dei biglietti, dei documenti e delle carte di credito; in caso di smarrimento degli originali sono utilissime.

Consiglio 
Accertarsi di avere chiuso gas, finestre e luce della propria abitazione, lasciando a parenti o amici almeno un recapito di una delle vostre destinazioni finali di viaggio; annotarsi il numero e l'indirizzo dell'Ambasciata Italiana del paese visitato.

DURANTE IL VIAGGIO

E' importante
Non tenere mai denaro, documenti e biglietti aerei in un unico posto; in caso di gravi problemi contattare l'Ambasciata Italiana del paese visitato; prendere le dovute precauzioni mediche in paesi a rischio.

Consiglio
Evitare il consumo di cibi crudi o poco cotti; sbucciare frutta e verdura; bere solo bevande imbottigliate.
Prestare particolare attenzione e rispetto agli usi e costumi locali.

AL RITORNO

E'importante
In caso di disguidi o proteste, la normativa concede 10 giorni dal rientro del viaggio per inviare richieste di rimborso o indennizzi. La legge a tutela del viaggiatore è il D.L. III del 17/3/95 di attuazione della direttiva CEE 314/90/CEE


 

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.72727272727